play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    DJ International The Official Radio of Dance Music

NOTIZIE INTERNAZIONALI

Israele afferma di aver ucciso il vice capo dell’intelligence di Hamas

today27 Ottobre 2023 2

Sfondo
share close

L’esercito israeliano rende noto di aver ucciso in un attacco aereo il vice capo dell’intelligence di Hamas, Shadi Barud, considerato il braccio destro del capo politico dell’organizzazione terroristica Yahya Sinwar.

Nel suo precedente ruolo di capo del Centro di controllo dell’unità operativa di Hamas, Barud ha pianificato il barbaro attacco del 7 ottobre insieme a Yahya Sinwar», riferisce l’esercito di Israele.

Barud era stato in precedenza «comandante del battaglione di Hamas a Khan Yunis ed è stato responsabile della pianificazione di numerosi attacchi terroristici contro i civili israeliani. Successivamente, ha ricoperto diversi incarichi nell’intelligence militare di Hamas ed è stato responsabile della sicurezza delle informazioni. Fino ad oggi è stato responsabile dei rapporti di intelligence per Hamas», conclude l’esercito israeliano.

Scritto da: Mariangel Delgado

Rate it

Articolo precedente

Economia

La Banca cantonale Zurigo mette un tetto ai bonus, ma aumentano gli stipendi fissi

Nonostante utili in salita, la Banca cantonale di Zurigo (ZKB) limiterà i bonus relativi all'esercizio 2023. Dall'anno prossimo gli stipendi fissi saranno invece adeguati verso l'alto, a un livello giudicato più consono al mercato. Nel nuovo modello retributivo, la percentuale della remunerazione variabile rispetto a quella totale sarà ridotta, fa sapere tramite una nota odierna l'istituto. Ciò disaccoppia i bonus dall'aumento degli utili per l'anno in corso che ci si […]

today27 Ottobre 2023 10


Post simili

NOTIZIE INTERNAZIONALI

Antisemitismo in Europa, l’inchiesta francese si allarga: un network russo-moldavo dietro le stelle di David apparse a Parigi. Con la mano dei servizi russi e di Wagner

L’inchiesta francese sulle stelle di David – troppo simultaneamente apparse su tanti muri a Parigi – si sta allargando in maniera sempre più inquietante. La Stampa aveva già riferito che dietro molte delle stelle stampate con gli stencil a Parigi c’erano due moldavi, che avevano confessato al magistrato di aver […]

today9 Novembre 2023 2

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


0%