play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    DJ International The Official Radio of Dance Music

Spettacolo

Micaela Ramazzotti compie 45 anni: gli inizi nei fotoromanzi, il primo film da regista, 7 segreti

today17 Gennaio 2024 24

Sfondo
share close

Il primo film come regista

Il 2023 è stato un anno importante per Micaela Ramazzotti: l’attrice, che proprio oggi compie 45 anni, ha infatti debuttato come regista. Ha presentato alla Mostra del Cinema di Venezia nella sezione Orizzonti Extra la sua prima opera, «Felicità», che ha vinto il Premio degli spettatori. «Volevo raccontare quanto sia essenziale inseguire la propria idea di felicità che va sempre nutrita. E quanto occorra farlo guardandosi intorno, superando l’egocentrismo, imparando a essere importanti per gli altri. Dare aiuto per essere pronti a riceverlo».

I fotoromanzi a 13 anni

Forse non tutti sanno che Micaela Ramazzotti, nata a Roma il 17 gennaio 1979, ha iniziato la sua carriera posando, a 13 anni, per i fotoromanzi pubblicati dalla rivista per adolescenti Cioè. Successivamente, volendo fare cinema, ha iniziato a studiare dizione. «Mi sembra di aver cercato questa strada sin da quando ero piccola – ha raccontato l’attrice lo scorso anno a Sette -. Mi sono sempre sentita un po’ artista. Ero una sognatrice, mi perdevo tra i miei pensieri, mi fissavo…Da ragazza al liceo artistico avevo un look punk: calze a rete e capelli colorati. Da bambina ero una di quelle che tagliava i capelli alle Barbie, sicuramente ho sulla coscienza qualche Barbie Stramba, come nel film di Greta Gerwig».

Zora

A 17 anni Micaela Ramazzotti ha fatto la comparsa ne «La via degli angeli» di Pupi Avati. Nel 1999 ha ottenuto la sua prima parte come protagonista ne «La prima volta» di Massimo Martella. Il suo primo ruolo significativo però è Zora nell’esordio cinematografico dei Manetti Bros., «Zora la vampira» (2000), commedia horror con Carlo Verdone (anche produttore del film).

«Tutta la vita davanti»

Nel 2000 Ramazzotti ha girato «Vacanze di Natale 2000», e nel 2021 ha recitato in «Commedia sexy» di Claudio Bigagli, con Ricky Tognazzi, Alessandro Benvenuti ed Elena Sofia Ricci. A 27 anni si è trasferita per qualche tempo a Londra, dove ha lavorato come cameriera. È tornata in Italia per sostenere un provino, per il film «Non prendere impegni stasera» (2006) di Gianluca Maria Tavarelli (è stata poi scelta per vestire i panni di Veronica). Per la sua interpretazione ha ricevuto il premio Wella Cinema Donna come attrice rivelazione alla 63ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Grazie al film di Tavarelli Micaela Ramazzotti è stata notata da Carlo Virzì che l’ha segnalata al fratello, il regista Paolo Virzì, per il ruolo di Sonia – giovane madre single – nel film «Tutta la vita davanti» (2008), pellicola che ha fatto decollare la carriera dell’attrice.

Vita privata

Sul set del film «Tutta la vita davanti» (2008) è scattato il colpo di fulmine tra Micaela Ramazzotti e il regista Paolo Virzì. La coppia è convolata a nozze a Livorno il 17 gennaio 2009 e nel 2010 è nato il primo figlio della coppia, Jacopo, seguito nel 2013 da Anna (il secondo parto dell’attrice è stato ripreso dalla regista Francesca Archibugi per il film «Il nome del figlio»). Nel 2018 Virzì e Ramazzotti si sono separati in seguito ad una crisi, ma nel febbraio 2019 i due si sono riconciliati. Lo scorso anno però l’unione è arrivata al capolinea.

Premi e riconoscimenti

Per la sua interpretazione in «La prima cosa bella» di Paolo Virzì (2010) Micaela Ramazzotti ha vinto un David di Donatello e un Nastro d’argento. Nastro d’argento anche per «Posti in piedi in paradiso» di Carlo Verdone (2012), «Il cuore grande delle ragazze» di Pupi Avati (2011), «Il nome del figlio» di Francesca Archibugi (2015) e «La pazza gioia» di Paolo Virzì (2016). Nel corso della sua carriera Micaela Ramazzotti ha ottenuto anche due riconoscimenti al Bari International Film Festival, due Ciak d’oro, il Premio Flaiano e il riconoscimento come Miglior attrice per «Un matrimonio» al Roma Fiction Fest.

La voce di Samantha

Nel 2013 Micaela Ramazzotti ha prestato la voce, nel doppiaggio italiano del film «Lei (Her)» di Spike Jonze, a Samantha, sistema operativo di cui Theodore Twombly (interpretato da Joaquin Phoenix) si innamora.

Scritto da: Mariangel Delgado

Rate it

Articolo precedente

NOTICIAS CHINA

国家统计局:2023年主要预期目标圆满实现

来源:央视新闻(下同) 2023年全年国内生产总值同比增长5.2% 从经济四大指标看,2023年中国经济回升向好。看经济增长,2023年我国GDP超过126万亿元,增速比2022年加快2.2个百分点。分季度看,呈现前低、中高、后稳的态势,向好趋势进一步巩固。人均国内生产总值稳步提高。 2023年就业形势总体改善 物价温和上涨 看就业,就业形势总体改善,全年城镇调查失业率比上年下降0.4个百分点。看物价,物价总体保持温和上涨,全年CPI上涨0.2%。   2023年货物出口增长0.6% 看国际收支,全年货物出口增长0.6%,年末外汇储备超过3.2万亿美元。 2023年创新投入稳步增加 从高质量发展看,成色十足。看创新,2023年,我国创新驱动发展战略深入实施,创新投入稳步增加。初步测算,2023年全社会研究与试验发展经费投入达到33278.2亿元,R&D经费投入强度达到2.64%,比上年提高0.08个百分点。看经济结构,优化升级态势明显。 国家统计局局长 康义:服务业和消费的经济增长主引擎作用更加凸显。服务业增加值占GDP比重达到54.6%,比上年提高1.2个百分点;最终消费支出对经济增长的贡献率达到82.5%,比上年提高43.1个百分点。 粮食能源产量增加 保障安全发展 看安全发展,全年粮食产量比上年增长1.3%,原煤增长2.9%,原油增长2%,天然气增长5.8%。守住了不发生系统性风险的底线,确保了金融经济安全,民生保障更加有效。 中国对世界经济增长贡献率有望超30% 康义表示,观察中国经济的表现,不仅要跟自己纵向比,也要跟其他国家横向比。2023年我国5.2%的经济增速不仅高于全球3%左右的预计增速,在世界主要经济体中名列前茅。我国经济2023年对世界经济增长的贡献率有望超过30%,是世界经济增长的最大引擎。 国家统计局局长 康义:展望2024年,我们也要看到,当前外部环境依然复杂严峻,国内有效需求不足、部分行业产能过剩、社会预期偏弱、风险隐患依然较多,推动我国经济进一步回升向好,还要克服一些困难和挑战。我们要按照中央经济工作会议决策部署,有效应对这些困难、解决这些存在的问题,不断推动中国经济行稳致远。

today17 Gennaio 2024 20

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


0%